Comiso, cori razzisti durante una gara del campionato juniores contro giocatore del Marina di Ragusa

0
359

Cori razzisti contro un giovane giocatore a Comiso. E’ accaduto lunedì scorso quando si giocava una gara del campionato di calcio Juniores tra la locale formazione e quella del Marina di Ragusa. Kekoi Sillah era in campo a difendere i colori della compagine ospite quando sono sono partiti “inauditi e incomprensibili insulti razzisti e versi animaleschi” nei suoi confronti. La denuncia arriva dalla società per la quale milita l’atleta.
“La società a tutela del giocatore – si legge in una nota – condanna e condannerà sempre eventuali episodi perché il calcio è integrazione”.

foto gds.it

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

cinque × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.