Ispica, il Presepe Vivente raddoppia

0
947

E’ stata illustrata a Palazzo Bruno di Belmonte a Ispica la ventunesima edizione del Presepe Vivente di Ispica, organizzata da Promoeventi con ‘amministrazione comunale e la Pro Loco, con la direzione artistica e la regia di Art Evolution e gli abiti di Costumarte. Sei le date programmate : 23, 25, 26 e 30 dicembre 2018 e 1 e 6 gennaio 2019, dalle 16,30 alle 20,30. Il tema dell’edizione 2019, ambientata nella incantevole cornice del
Parco Forza con le sue splendide grotte, è “Le Notti Sante”: antichi mestieri, scene teatrali, dialoghi e musiche rievocheranno l’atmosfera tipica di quella notte di iniziazione e passaggio che era la Notte di Natale. Questa edizione sarà una delle più imponenti degli ultimi anni. Per far fronte al boom della scorsa edizione, aumentano le date e raddoppiano gli allestimenti: accanto al villaggio siciliano con i consueti antichi mestieri, sarà infatti allestito quello ebraico. Così, decine di figuranti animeranno un autentico borgo siciliano di artigiani, dove sarà possibile anche degustare prodotti tipici. Al termine di questo primo tragitto, i visitatori si ritroveranno catapultati nel cuore dell’antica Betlemme con la Natività. Scene teatrali con narrazioni dell’Antico testamento scandiranno un viaggio emozionante, adatto a tutte le età, che nel raggio di un km consente di fare un vero e proprio salto indietro nel tempo. Una grande macchina scenografica che coinvolge circa cento tra attori e figuranti, tra fede, arte, natura e folclore. Il Presepe Vivente 2018/19 si preannuncia già come uno dei più affollati di sempre. In queste ore sono infatti numerosissime le richieste giunte alla infoline telefonica (380 759 8626) gestita dalla Proloco locale. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.presepeviventeispica.com

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

quindici − dieci =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.