Protocollo d’intesa tra Ragusa, Modica e Vittoria per gestione servizio di accertamento e ispezione in impianti termici degli edifici

Sarà firmato domani alle 11,30 nella Sala Giunta del Palazzo della Provincia il protocollo d’intesa tra il Commissario straordinario del Libero Consorzio, Salvatore Piazza , e i sindaci dei Comuni di Ragusa e Modica nonché uno dei tre Commissari prefettizi di Vittoria per la gestione del servizio di accertamento ed ispezione degli impianti termici degli edifici in provincia di Ragusa. Si tratta di un’intesa che attiva il monitoraggio e il controllo degli impianti termici nei Comuni di questa Provincia e che questo Ente ha favorito col coinvolgimento delle Istituzioni locali nell’osservanza delle leggi in materia.
Il protocollo tiene conto delle norme per l’attuazione del piano energetico nazionale in materia di un uso razionale dell’energia, di risparmio energetico e di sviluppo di fonti rinnovabili di energia e individua il Libero Consorzio Comunale di Ragusa nella qualità di Autorità competente per l’accertamento e le ispezioni degli impianti termici degli edifici anche nei comuni di Ragusa, Modica e Vittoria, compito che già svolge per legge per gli altri comuni della provincia con popolazione inferiore ai 40 mila abitanti. Restano in capo ai Comuni le irrogazioni ed incasso delle sanzioni, i provvedimenti esecutivi di divieto all’esercizio di impianti ed altri atti inibitori similari nonché le determinazioni delle tariffe per bollino verde ed ispezioni.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI