Alta velocità. Modica, auto impazzita contro un muro. Distrutta edicola votiva

Ancora l’alta velocità e ancora giovani in auto protagonisti di un incidente stradale a Modica. Nella notte tra venerdì e sabato, intorno alle tre, un’autovettura con a bordo 4 giovani di Scicli ad alta velocità è piombata su di un muro distruggendo anche l’ ingresso di un immobile ed una colonnina dov’era collocato il quadro con la Madonna del Ddieri, che per fortuna è rimasto intatto. Gli occupanti del veicolo sono usciti indenni mentre della cappella votiva esistente sono rimaste solo le macerie. Il sinistro è avvenuto sulla Modica-Fiumelato-Scicli, a circa duecento metri dalla Chiesetta di SS. Maria della Scala. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. La cappella votiva era stata restaurata con un progetto del professore Piergiorgio Barone assieme all’Istituto Verga e finanziato dall’Assessorato regionale ai Beni Culturali ed Ambientali. Conteneva, per l’appunto, l’opera della Madonna del Ddieri realizzata dall’artista modicana Ilde Barone.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI