Servizi sociali. Posto occupato a Scicli contro la violenza sulle donne

L’amministrazione comunale di Scicli, su proposta della Case delle Donne, ha collocato nel cortile dell’ufficio servizi sociali una sedia per segnare il posto occupato di una donna che non c’è più perché vittima di violenza.
Proprio qui, qualche anno fa, fu consumata una violenza contro una donna e qui hanno sede oggi i servizi sociali del Comune.
Domenica 25 novembre le donne non pagheranno nei siti culturali del Comune di Scicli e in quelli della cooperativa Triskele, la chiesa di Santa Maria La Nova e la chiesa Maria Santissima della Consolazione.
Il programma delle iniziative, reso noto dall’assessore Caterina Riccotti.

Oggi pomeriggio
ore 18.00 Piazza municipio per Questo non è amore con Polizia di stato (ingresso gratuito donne al commissariato di Vigata dalle 18 alle 20) e Posto occupato androne del Comune
ore 18.30 al Brancati per Posto occupato
ore 19.00 Casa delle culture.
sabato 24/11
ore 21.00 Officinoff installazione posto occupato (segue spettacolo teatrale Donne)
Domenica 25/11
(siti culturali gratuiti per le donne)
ore 10.15 Chiesa Metodista posto occupato
ore 16.00 appuntamento chiesa santa Teresa per visitare i siti insieme e installare posto occupato a Palazzo Spadaro
ore 18.30 Piazza Municipio momento di raccoglimento, lettura nomi delle donne vittime di femminicidio
ore 19.30 teatro piccolo stabile installazione posto occupato

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI