Ragusano Dop: Avviata la nuova campagna di produzione

0
502

Per il Ragusano Dop è stata avviata la nuova campagna di caseificazione. L’andamento climatico, caratterizzato dalle continue piogge, precoci ed abbondanti, ha favorito il germoglio e lo sviluppo degli erbai naturali spontanei utilizzati, come rigorosamente sancito dal disciplinare di produzione dello storico formaggio con marchio comunitario, principe dei prodotti lattiero caseari del territorio degli iblei, per far pascolare le mucche col cui latte viene prodotto il Ragusano.
L’attività produttiva, come previsto dal piano dei controlli approntato col benestare del dipartimento “qualità” del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo, è costantemente monitorata dal CoRFiLaC ed è seguita e supportata dal Consorzio di Tutela che fornisce ai singoli produttori caseificatori le matrici di caseina (numerate progressivamente per la individuazione e la tracciabilità di ogni forma) e le fascere utilizzate per imprimere, in maniera inequivocabile, la dicitura della denominazione, “ragusano”.
Quanto sopra costituisce la prova tangibile di un impegno sempre crescente teso a favorire lo sviluppo produttivo di un prodotto di grande valore che qualifica un intero territorio e che è destinato ad essere un importante punto di riferimento per risollevare il settore zootecnico locale e per il rilancio dell’intera economia iblea e non solo. E se da parte dei produttori c’è la sempre più convinta volontà di accrescere i volumi produttivi per meglio rispondere alle crescenti esigenze di mercato, dall’altro non conosce soste l’attività del Consorzio di Tutela impegnato a promuovere il Ragusano Dop in occasione dei principali momenti espositivi e fieristici e con qualificate ed efficaci iniziative promozionali in collaborazione con la grande distribuzione organizzata.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

dodici − tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.