Sebastiano Tripoli della Femca Cisl Ragusa-Siracusa entra nella segreteria nazionale

Sebastiano Tripoli, già segretario generale della Femca Ragusa Siracusa, è da oggi il nuovo componente della segreteria nazionale della federazione dei lavoratori chimici della Cisl.
È stato eletto questa mattina, a Roma, al termine dei lavori del Consiglio generale convocato dalla segretaria Nora Garofalo nell’auditorium Carlo Donat-Cattin di Via Rieti, alla presenza del segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan, e del segretario generale della Cisl Sicilia, Mimmo Milazzo.
Augustano, 45 anni, ha assunto la guida dei Chimici cislini siracusani il 23 luglio del 2009 e, quattro anni dopo, il 6 marzo del 2013, è stato eletto come primo segretario generale della nuova Femca Cisl che accorpa i territori di Ragusa e Siracusa.
Rieletto per il secondo mandato nel marzo del 2017, a Tripoli era già stata affidata, a livello nazionale, la struttura del comparto energia, quindi l’area del petrolio.
“L’elezione di Sebastiano Tripoli – ha commentato il segretario generale della UST, Paolo Sanzaro, presente al Consiglio di Roma – è il giusto riconoscimento ad un dirigente preparato, ad un territorio strategico nel panorama industriale nazionale e alla stessa Cisl siracusana.
La sua presenza in segreteria nazionale, quella di Nora Garofalo insieme alla guida siciliana di Franco Parisi, mettono insieme un gruppo dirigente attento e conoscitore della realtà industriale siracusana e ragusana. Sarà importante, insieme agli amici della Femca territoriale, gruppo preparato e con grande esperienza rinnovata quotidianamente e a tutti i livelli, per rilanciare i temi strategici per l’economia industriale delle nostre province.”

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI