Ragusa, il blocco operatorio è in fase di trasferimento all’Ospedale “Giovanni Paolo II”

1
554

Il trasferimento dei Servizi di Farmacia e Laboratorio Analisi al nuovo ospedale “Giovanni Paolo II” di Ragusa, , procedono, in maniera spedita, le operazioni per il trasferimento degli altri Reparti/Servizi.
Sono già pronti per essere trasferiti il Pronto Soccorso e la Rianimazione, quest’ultima ha già in funzione quattro posti letto.
Il blocco operatorio è in fase di trasferimento all’Ospedale “Giovanni Paolo II”.
Le due Tac sono perfettamente funzionanti e la terza lo sarà il prossimo 17 novembre.
Ancora una volta, l’Azienda Sanitaria richiama l’attenzione dei Cittadini e degli Utenti a dare credito solo alle notizie ufficialmente comunicate dall’Azienda Sanitaria e di avere un po’ comprensione se dovesse verificarsi qualche disguido.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

11 + sedici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.