Ragusa, anche il radiologo Rosario Arestia lascia la sanità pubblica,

1
764

Continua l’esodo di professionisti che lasciano la sanità pubblica. Rosario Arestia, ragusano, 56 anni, radiologo, per tanti anni a servizio della sanità pubblica ha deciso di approdare esclusivamente alla sanità privata.
L’approdo non è stavolta la Clinica del Mediterraneo bensì lo Studio Salus ROD.
Arestia ha prestato servizio nella sanità pubblica, all’ospedale Civile di Ragusa, per 28 anni consecutivi, ed è stato punto di riferimento per il servizio di Radiologia dell’Azienda Ospedariela prima e dell’Asp 7 dopo.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

1 commento

  1. ha fatto bene, meglio migrare prima che aspettare di farsi venire un’infarto durante il lavoro

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

sei + 13 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.