Calcio, Promozione. La dirigenza del Modica fa quadrato per uscire dalla crisi

0
652

Il Modica Calcio questo pomeriggio ha ripreso ad allenarsi in vista della trasferta che domenica prossima vedrà Fusca e compagni impegnati a Siracusa sul campo della “Riccardo Garrone”.
Un test importantissimo che potrebbe dare una svolta alla stagione dei “Tigrotti” che domenica seppur immeritatamente sono usciti battuti, ma a testa alta dal confronto casalingo contro la capolista Enna.
La dirigenza, intanto, oggi si è riunita per analizzare e cercare di risolvere i problemi e cercare tutti insieme di uscire da questa fase delicata della stagione che ha visto i “Tigrotti” scivolare nelle retrovie della graduatoria.
“Domenica – spiega il presidente Nuccio Gugliotta – ci è mancato solo il risultato. I ragazzi hanno lottato fino alla fine e per lunghi tratti hanno dominato la capolista. Purtroppo – continua – è un periodo in cui anche la Dea Bendata ci ha voltato le spalle e paghiamo a caro prezzo ogni minimo errore commesso. Per questo motivo vogliamo stringerci ancora attorno ai ragazzi e al tecnico rinnovandogli la fiducia. Domenica abbiamo ritrovato la prestazione – conclude – ora bisogna iniziare a fare anche risultato. Cercheremo nei limiti del possibile di stare accanto alla squadra perchè siamo tutti convinti che la rosa che abbiamo a disposizione vale molto di più degli attuali sette punti in classifica e che al più presto usciremo insieme da questa fase e ricominceremo a scalare la classifica . Per fare ciò serve anche l’aiuto dei nostri meravigliosi tifosi che anche domenica e non solo ci hanno sostenuto in maniera superlativa. Anche a loro chiediamo un ulteriore sforzo perchè siamo convinti che presto riusciremo a dare anche a loro le soddisfazioni che meritano per la passione e l’attaccamento ai colori della squadra che rappresenta la loro città”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

4 × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.