Cerca
Close this search box.

I debiti del Comune di Modica verso l’Enel. Lettera aperta di Ivana Castello(PD)

I debiti del Comune di Modica verso l’Enel, nonché il venir meno di una transazione con grave danno per lo stesso Comune è oggetto di una lettera aperta del consigliere comunale del Partito Democratico, Ivana Castello, al sindaco, Ignazio Abbate. “Il primo dicembre 2013 fu sottoscritta una transazione con l’Enel – dice la Castello – venuta meno nel 2016 per un inadempimento assolutamente marginale a fronte dei benefici “programmati”.
Di seguito la lettera
decreto ingiuntivo Enel def

382523
© Riproduzione riservata

1 commento su “I debiti del Comune di Modica verso l’Enel. Lettera aperta di Ivana Castello(PD)”

  1. Non possiamo far altro che complimentarci con un sindaco che dei debiti ne fa vanto! Tanto paghiamo noi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top