Cioccolato di Modica IGP. Tanto il sostegno nel lungo cammino

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Europea n. L 257 del 15 ottobre 2018 si chiude la prima fase del lungo cammino che porterà in tutto il mondo il Cioccolato di Modica con il contrassegno IGP.
Tanti gli enti, le istituzioni e le Associazioni di categoria per il sostegno assicurato dal 2010 ad oggi, in particolare Comune di Modica, Prefettura, Camera di Commercio, Regione Siciliana, Ministero delle Politiche Agricole, Commissione Europea, Dintec, Università IULM di Milano. Università di Catania, Università di Camerino, Associazione The Chocolate Way, IILA, CNA, Confcommercio.

In particolare l’Archivio di Stato di Ragusa ha facilitato l’accesso al patrimonio archivistico della famiglia Grimaldi, consentendo al gruppo di lavoro, coordinato da Grazia Dormiente, di sviluppare la ricerca che ha dato certezza anagrafica al Cioccolato di Modica.

Di fondamentale importanza la proficua collaborazione con la Fondazione Grimaldi non solo per avere permesso l’accesso al fondo archivistico dell’Ente, cosa che ha consentito l’arricchimento della ricerca sulle origini del cioccolato di Modica, ha consentito, nei propri locali di Via Grimaldi 28, l’allestimento del “Dammusu ro ciucculattaru”, laboratorio animato della tecnica settecentesca di lavorazione del cioccolato di Modica. Meta turistica di rilevante interesse, il Dammusu è stato visitato da personalità di rilievo nazionale e internazionali quali nel recente passato: Laura Boldrini, Susanna Camusso, Paolo Gentiloni, nonché innumerevoli ambasciatori e rappresentanti di istituzioni internazionali. Con Fondazione Grimaldi ogni anno si celebra, nei prestigiosi saloni, il rito “Una chicchera di cioccolata calda in casa Grimaldi”

Strategico il rapporto con le Istituzioni scolastiche che ha registrato la collaborazione permanente con l’Istituto Alberghiero” Principi Grimaldi” di Modica. Al fianco del Consorzio in tutti gli eventi locali e nazionali ha permesso la partecipazione dei propri allievi all’EXPO 2015, a Taobuk 2015 e al G7 di Taormina del 2017. Con il Liceo artistico la collaborazione si è concretizzata con la partecipazione degli allievi alle edizioni di ChocoModica nell’area Choco Art. Le opere realizzate negli anni, costituiscono la collezione delle sculture del Museo del Cioccolato.

Preziosa la collaborazione con l’IRVOS che ha consentito al Consorzio ogni anno, a ChocoModica, di promuovere l’abbinamento del cioccolato con i vini e le grappe siciliane. Una collaborazione culminata nell’iniziativa che ha portato a Modica, nell’edizione Chocomodica 2016, tutti i produttori di Marsala a Modica.

Fra le collaborazioni quella più significativa e che ha fatto la differenza è stata quella con la stampa. La stampa, sia essa carta stampata, on line, radio e Tv, locale soprattutto ed anche nazionale, non ha mai mancato di sostenere la comunicazione del Consorzio, non lesinando in questi anni anche critiche all’operato del Consorzio, che, in molti casi, hanno prodotto l’effetto sperato di migliorarne la qualità dell’azione. Un grazie particolare alla Rai, che ha prodotto innumerevoli servizi per promuovere il cioccolato di Modica, impegnando anche la Rai International e che siamo certi non farà mancare il suo sostegno nel futuro. Ringraziamo personalmente i tanti giornalisti italiani e stranieri cui si deve il merito di avere divulgato il “messaggio” del cioccolato di Modica, aiutando il Consorzio, gradualmente a liberare il mondo Web da tante false notizie su origini e qualità del prodotto. Grazie alla Associazione Culturale Museo del Cioccolato di Modica per l’opera di promozione e di divulgazione della storia del cacao e del cioccolato di Modica

In occasione della prossima edizione di Chocomodica 2018, i rappresentati di tutte le istituzioni citate saranno invitati a portare una testimonianza diretta, intervenendo al talk show in programma dal 6 al 9 dicembre.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI