Calcio, Eccellenza. Trasferta insidiosa a Terme Vigliatore per il Santa Croce. Mister Lucenti: “Giocheremo col piglio giusto”

La terza giornata del campionato di Eccellenza propone al Santa Croce di mister Gaetano Lucenti il temibile confronto contro il Terme Vigliatore. I camarinensi incontrano i peloritani a distanza di quattro mesi, quando, in quel di Mascalucia, si affrontarono nella finalissima dei play off di Promozione che vide il Santa Croce vincente e promosso nel massimo campionato regionale. Da allora ad oggi ne è passata tanta acqua sotto i ponti e la situazione è cambiata di parecchio. I gialloverderossi, nel nuovo torneo, sono una squadra temibilissima che in due giornate ha già conquistato quattro punti, grazie alla vittoria esterna contro il Marina di Ragusa e al pareggio interno contro il forte Palazzolo. I peloritani quest’anno hanno cambiato guida tecnica e la cura di Salvatore Cambria sembra aver dato i suoi frutti. La squadra rispetto alla scorsa stagione è cambiata poco sostanzialmente, ma, in attacco si è rinforzata con l’arrivo di un bomber di razza del calibro di Tidaro Calabrese che andrà a far coppia con il già rodato Genovese. Il Santa Croce sicuramente risponderà con gli stessi undici che hanno conquistato la vittoria sullo Jonica e nuovamente saranno assenti il difensore Andrea Alma e il centrocampista Pietro Tomaino. Rientrerà, invece, il giovane Angelo Gravina e si spera di avere al massimo anche il difensore Giuseppe Occhipinti ancora non in condizione. “Andremo ad incontrare una delle squadre più informa dell’ultimo periodo. – dice mister Gaetano lucenti – Rispetto alla scorsa stagione si sono rafforzati con elementi di categoria, pur mantenendo la stessa ossatura dell’anno scorso. Andremo a giocare su un campo in terra battuta dove tutto si azzera, dove chi ha più fame e più voglia, sicuramente metterà in difficoltà gli avversari. Noi siamo alla ricerca di una quadratura importante che ci possa dare spinta verso la salvezza e quindi, questa sarà una gara delicatissima. Andremo a Terme Vigliatore – continua Lucenti – con il piglio di una squadra che si deve salvare, cercando di portare a casa un risultato positivo che sicuramente farà morale e darà maggior consapevolezza alla squadra delle proprie qualità”. La gara si giocherà allo stadio “Italia 90” di Terme Vigliatore e avrà inizio alle ore 15.30.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI