Operazione sicurezza in entrata e uscita da scuola a Modica

1
1919

L’inizio del nuovo anno scolastico ha segnato l’avvio di un nuovo corso della sicurezza nelle scuole. Grazie ad un protocollo siglato con alcune associazioni private, gli uomini della Polizia Locale saranno coadiuvati dai volontari delle associazioni sia all’entrata che all’uscita delle lezioni. Un supporto importante e significativo che va ad integrare il numero degli agenti comandati da Saro Cannizzaro che quotidianamente si trova ad affrontare l’annoso problema delle ristrettezze d’organico. “Proprio per sopperire a queste carenze – commenta il Sindaco – abbiamo siglato gli accordi con le associazioni di volontariato che già in occasioni di varie feste e ricorrenze hanno collaborato con il Comune in merito ai servizi di vigilanza. Saranno delle preziosissime risorse che contribuiranno ad incrementare la sicurezza fuori dai nostri istituti scolastici”. E proprio in merito di sicurezza interviene il Comandante Cannizzaro: “Una raccomandazione importante per i bambini e per le loro famiglie. Bisogna attraversare sulle strisce pedonali. Purtroppo abbiamo notato che questa semplice ma fondamentale regola viene spesso trascurata rendendo ancora più difficoltoso il lavoro di chi è deputato alla sicurezza. Se si attraversa sulle strisce riusciamo a controllare meglio il traffico sia veicolare che pedonale, se invece si attraversa ovunque soprattutto in condizioni di traffico intenso (in corrispondenza con l’entrata e l’uscita) il pericolo aumenta notevolmente”.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

1 commento

  1. Interessante iniziativa.
    Io vorrei segnalare una GRAVE problematica al Plesso DENARO PAPA / POIDOMANI.

    Si creano ingorghi paurosi.
    Si cammina con i bambini tra le auto e i Pulman in movimento. PERICOLOSISSIMO.
    Ho una documentazione fotografica che posso fornire.

    Io suggerirei magari di prendere in COMODATO D’USO, o non so con quale contratto, il terreno vicino la scuola per utilizzarlo come PARCHEGGIO ed inoltre forse si potrebbe istituire il SENSO UNICO e prevedere uno spazio come PERCORSO PEDONALE.

    Inoltre sarebbe auspicabile che tutti ci rispettassimo parcheggiando in maniera più civile!!!!!!

    Ho anche notato che molti spazi esterni della scuola sono transennate e non fruibili perché i lavori non sono completi!! Se dovesse accadere qualcosa e sarebbe necessario uscire in emergenza sicuramente ci sarebbero molti problemi e qualcuno si farebbe male per uscire dall’unico Corridoio disponibile!!!!!

    Un Genitore.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome