Condannato a 17 anni l’assassino dalla ragusana Pamela Canzonieri

1
1259

Condannato a 17 anni e 6 mesi di reclusione l’assassino dalla Ragusana Pamela Canzonieri, 39 anni. Fu uccisa da Patricio Dos Santos, il in Brasile nella notte tra il 17 e il 18 novembre del 2016. Secondo gli inquirenti, Dos Santos, avrebbe strangolato la donna, sua vicina di casa, dopo il rifiuto di quest’ultima alle sue avances. Secondo i familiari di Pamela, che avevano confidato in una pena più esemplare, l´assassino non avrebbe agito da solo anche se ammettono che giustizia è stata fatta per la figlia.

1 commento

  1. Non capisco perchè questo fatto di cronaca così crudele l’opinione pubblica all’epoca se ne interessò poco e mi ricordo che (per breve tempo) anche i media nazionali se ne occuparono.
    Poi tutto finì nel dimenticatoio, al contrario altri omicidi dopo tanti anni vengono raccontati nei programmi così minuziosamente nei particolari con tanto di opinionisti, psicologi ed esperti di cronaca nera come se il tutto fosse accaduto oggi.
    Vorrei tanto che qualcosa si muovesse, appoggio il mio sostegno alla famiglia Canzonieri, naturalmente non è stato giusto condannare il suo assassino alla metà degli anni, anzi ci voleva l’ergastolo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

uno + cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.