Pozzallo. Assessore Azzarelli: “Mai come quest’anno resi sicuri e confortevoli gli edifici scolastici della città”.

Le scuole di Pozzallo sono, nella loro totalità, messe in sicurezza contro il rischio sismico e gli alunni potranno frequentarle in tutta tranquillità. Si tratta di un caso raro, se non unico, in Sicilia dove i problemi che assillano queste strutture sono ben noti a tutti. Ad affermarlo è l’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Pozzallo, Alessandra Azzarelli.
Inoltre, dopo che in passato si sono verificate grandi difficoltà a garantire l’avvio al servizio di refezione in coincidenza con l’inizio dell’anno scolastico, quest’anno il servizio sarà assicurato a decorrere dal 24 settembre, in modo che le famiglie ma soprattutto i bambini potranno regolarmente fruirne già nei primi giorni di scuola.
Anche l’assistenza specialistica agli alunni con disabilità, aventi diritto, sarà garantita già dal 24 settembre attraverso le cooperative iscritte all’albo comunale.
in questi giorni in concerto con l’assessorato ai lavori pubblici si sta provvedendo alla manutenzione ordinaria e alla pulizia esterne degli edifici scolastici.
Ed ancora in questi giorni, di concerto con l’Assessorato ai lavori pubblici si sta provvedendo alla manutenzione ordinaria e alla pulizia esterna degli edifici scolastici.
Infine, si è intervenuto anche sugli arredi, procedendo all’acquisto di banchi e sedie per i tre istituti scolastici, per rendere sempre il più possibile gli ambienti sani ed accoglienti per gli alunni.
“Mai come come quest’anno – prosegue Alessandra Azzarelli – si è intervenuto con la massima puntualità ed efficienza a realizzare quanto necessario a rendere sicuri e confortevoli gli edifici scolastici, a provvedere al decoro ed all’arredo degli stessi e ad offrire servizi puntuali e di qualità agli alunni”.
“Non mi rimane quindi – conclude Alessandra Azzarelli – che augurare alle famiglie ed ai ragazzi un buon anno scolastico”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI