Terzo appuntamento al castello di Modica domani a cura del Movimento Azzurro

0
936

Venerdì al Castello di Modica: Dentro e fuori il Castello: storie di uomini. Letture sceniche, il terzo appuntamento organizzato dai volontari del Movimento Azzurro che, in questa estate modicana, si sono spesi, non solo per garantire l’apertura del sito a vantaggio di coloro che desideravano visitarlo, ma si sono anche impegnati, con i pochi mezzi a disposizione dell’Associazione, per la realizzazione di eventi che, aiutassero a riscoprire il luogo. Il terzo appuntamento è possibile grazie alla collaborazione dell’ “apprendista suonatore” Umberto De Vicaris e dello scrittore romano Marco De Rosa che saranno protagonisti di una lettura musicale nel suggestivo scenario del Castello dei Conti. Qui i due si divertiranno e ci divertiranno: dalla voce di Marco ascolteremo racconti suoi e racconti modicani; dalla chitarra di Umberto ci lasceremo trasportare nel mondo di quelle parole.
Il napoletano De Vicaris e il romano De Rosa si incontrano nel 2006 a Venezia, dove – dal loro interesse per la scrittura e per la musica, che condividono anche con lo scrittore veneziano Cristiano Dorigo – nasce il gruppo Parole Instabili.
Da qui, comincia un’esperienza artistica decennale che li porterà ad esibirsi in vari e numerosi contesti teatrali, proponendo racconti – di fiction e autobiografici – nati dalla penna e dal vissuto di Marco e Cristiano, che nel 2009 scriveranno a quattro mani il libro Biografie Incerte.
La collaborazione fra i tre continua tutt’oggi, nonostante Marco e Cristiano lavorino ancora a Venezia nell’ambito del sociale, mentre Umberto si è trasferito a Modica, dove ha ritrovato il suo Sud.
Così, dopo il reading “Cicli di Vita” presentato da Umberto e Cristiano ad una nota Libreria di Modica, adesso è la volta di una lettura musicale che ci aiuti a riappropriarci della nostra storia e dei saperi di un tempo. Letteratura e narrazione, strumenti fondamentali per interpretare la realtà, per comprendere ed interagire.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

due × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.