E’ morto a Catania l’operaio tunisino precipitato da una serra di Vittoria

1
945

E´ morto dopo circa una lunga settimana di agonia a Catania, il tunisino Amor Al Azrak, di 23 anni, l’operaio ricoverato al “Cannizzaro” rimasto vittima come si sa di un incidente sul lavoro a Vittoria. L´uomo stava facendo la manutenzione in una delle tante serre presenti sul posto quando all’improvviso è precipitato sbattendo la testa e riportando forte lesioni al cranio dopo un volo di circa 3 metri. Dopo la corsa verso l´ospedale di Vittoria, immediato è stato il trasferimento in elisoccorso a Catania. Le condizioni sono state costantemente gravi per l´operaio. Nelle scorse ore è deceduto.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

uno × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.