E’ morto a Catania l’operaio tunisino precipitato da una serra di Vittoria

1
803

E´ morto dopo circa una lunga settimana di agonia a Catania, il tunisino Amor Al Azrak, di 23 anni, l’operaio ricoverato al “Cannizzaro” rimasto vittima come si sa di un incidente sul lavoro a Vittoria. L´uomo stava facendo la manutenzione in una delle tante serre presenti sul posto quando all’improvviso è precipitato sbattendo la testa e riportando forte lesioni al cranio dopo un volo di circa 3 metri. Dopo la corsa verso l´ospedale di Vittoria, immediato è stato il trasferimento in elisoccorso a Catania. Le condizioni sono state costantemente gravi per l´operaio. Nelle scorse ore è deceduto.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome