Abbandono rifiuti e deposito imballaggi fuori orario: in una settimana contestate dalla Polizia municipale a Vittoria 30 sanzioni

0
533

Gli uomini della Polizia municipale hanno intensificato i controlli ambientali, finalizzati a verificare il rispetto dell’ordinanza 17/17, e nell’ultima settimana hanno contestato trenta sanzioni. A seguito di servizi mirati, i vigili urbani, coordinati dal comandante Cosimo Costa, hanno colto diversi cittadini nell’atto di abbandonare rifiuti sulle strade. Sono stati altresì sanzionati molti titolari di attività commerciali, che avevano deposto gli imballaggi fuori davanti agli esercizi fuori dagli orari stabiliti dall’ordinanza.
“Abbiamo deciso di incrementare i servizi di controllo – dichiara l’assessore alla Polizia municipale, Andrea La Rosa – per ripristinare il decoro urbano e porre un freno al dilagante fenomeno dell’abbandono dei rifiuti. Non si può pensare di deturpare la città gettando immondizia sulle strade e di restare impuniti. I controlli mirati, disposti dal comandante Costa su input dell’amministrazione comunale, hanno cominciato a dare i primi frutti, e siamo intenzionati a proseguire lungo questa strada. A brevissimo entrerà in funzione l’ufficio comunale speciale dedicato alla raccolta differenziata, che vedrà lavorare in sinergia personale della Polizia municipale e della Direzione Ecologia, e a giorni ci saranno niovità per ciò che riguarda le guardie ambientali. E’ assurdo che ci siano persone che rischiano di dover pagare sanzioni per centinaia di euro quando esiste la comodità della raccolta porta a porta. Peggio per loro. Noi non ci fermeremo”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

quattro × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.