Esponenti Pd a Di Maio e Salvini: “Basta spot, diteci se sbloccherete infrastrutture in Sicilia”

“Bene, abbiamo assistito al vostro weekend elettorale tra Ragusa, Siracusa e Catania all’insegna degli spot su immigrati e reddito di cittadinanza, adesso però ci aspettiamo che da domani cominciate a dare risposte concrete a questi territori. Per esempio, attendiamo di essere convocati, insieme agli amministratori locali per 3 opere infrastrutturali che, dopo 50 anni di isolamento, consentiranno grazie ai governi Pd, di ammodernare e collegare la Sicilia orientale a quella occidentale”. Lo affermano in una nota il senatore Davide Faraone e il deputato regionale, Nello Dipasquale, entrambi esponenti del Partito Democratico.

“Ci riferiamo – continuano i due esponenti del Pd – alla Siracusa-Gela, in questo momento bloccata, la Ragusa-Catania, già finanziata e la metropolitana di superficie a Ragusa, finanziata con 18 milioni di euro dai governi precedenti”.

“Questo patrimonio di nuove infrastrutture – concludono Faraone e Dipasquale-non abbiamo intenzione di perderlo e vogliamo capire, aldilà degli spot elettorali, cosa intendete fare per la Sicilia e i siciliani. Capire, quindi, se sono previsti ulteriori finanziamenti per esempio per la Siracusa-Gela che non può fermarsi a Modica, ma arrivare sino a Trapani per collegare l’intera Sicilia e se per le altre opere c’è la volontà di accelerare la loro realizzazione”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI