Amministrative a Modica. Domenica sera il ministro Salvini in Piazza Matteotti

14
4762

Prestigiosa presenza politica a Modica domenica sera 3 giugno in Piazza Matteotti. Alle 22,20 è previsto, infatti, l’intervento del neo ministro Matteo Salvini, che salirà sul palco a sostegno del candidato sindaco, Amore. Sono state predisposte abbondanti misure di sicurezza per ovvie ragioni. Salvini dovrebbe arrivare a Modica intorno alle 22.

14 Commenti

  1. Volgare INCIVILTA’ !!!Certo non si puo’ piacere a tutti e chissa’ quante Persone provano lo STESSO per lei !

  2. andate a baciargli il sedere domani in Corso Umberto e offritegli un cannolo da Bonajuto…

  3. Da buoni siciliani dovremmo rispedirlo a Roma a calci nel sedere,anzi per direttissima nella sua Pontida senza passare nemmeno dalla Capitale.

  4. Questo individuo e i suoi compari ci hanno sempre considerato e trattato allo stesso livello della merda, ma la cosa più allarmante è che perfino lo stesso Bossi, suo ispiratore e predecessore, definisce lui e i suoi amichetti come fascisti…il che è tutto dire!
    Vedi il nuovo ministro della famiglia (sic!), suo compare veronese Fontana, a cui ha fatto da testimone di nozze, simpatizzante neonazista e ultrà…

  5. @Billimiento
    è uscito fuori dal cuore di pietra della “maggioranza” degli italiani. Popolo di arroganti, presuntuosi ed ignoranti. Purtroppo

  6. Puppetta,o ettiti nall’ogghiu spurpenti cu tutti i robbi.

    Grande Salvini,il migliore dal dopoguerra ad oggi !!!

  7. un fascista da quattro soldi…forte con i deboli, si sta già cagando sotto a farsi processare, di cui fra cinque anni non ricorderemo neanche in nome

  8. @renato c.
    “ettiti nall’ogghiu spurpenti cu tutti i robbi”, e tutti i siciliani che lo hanno votato. Vi faranno rimpiangere di non esservi svegliati prima.

  9. A distanza di un anno e mezzo e considerato quante porcate ha detto e fatto (sequestri sulle navi con tanto di faccia feroce e felpa della Polizia, incitamento all’odio razziale con citofonate stile Germania anni ’30, uso spregiudicato dei social con pubblicazione quotidiana di bufale per accrescere un seguito di tifosi sempre più incazzati, creazione di una sorta di milizia personale tra le forze di polizia) confermo che questo essere mi fa sempre più ribrezzo.
    E poi penso ai due nostri parlamentari, che pur di mantenere il culo sulla poltrona, hanno venduto l’anima al diavolo…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

5 − 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.