Il ragusano Carlo Licitra tra i 25 Cavalieri del Lavoro nominati da Mattarella

0
2103

Ci sono anche due siciliani tra i 25 Cavalieri del Lavoro nominati dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Si tratta della palermitana Barbara Cittadini, presidente di una casa di cura e di recente nominata alla guida di Aiop nazionale, e il ragusano Giovanni Carlo Licitra, amministratore di un’azienda che produce e commercializza farina di carrube. Giancarlo Licitra, di Ragusa, è amministratore unico della LBG Sicilia srl, azienda da lui fondata nel 1996 e che si occupa della commercializzazione di farina di carrube. La farine di carrube viene utilizzata come stabilizzante per l’industria alimentare, potenzialità che Licitra intuisce per primo e nel 2000 intuisce mette su uno stabilimento automatizzato che produce per lo più a Ragusa e Siracusa. In pochi anni l’azienda diventa fornitrice di tutte le più grandi multinazionali alimentari e secondo produttore al mondo di farina di carrube. Esporta il 95% del fatturato e in sessanta paesi, tra i quali gli Stati Uniti, la Cina e il Giappone.
Le nomine dei Cavalieri del Lavoro sono state firmate ieri, con decreto, dal presidente della Repubblica, su proposta dell’ormai ex ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

1 × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.