A Modica la commemorazione della strage di Capaci a 26 anni. L’intervista al Sindaco Abbate

È il giorno di Giovanni Falcone. Ventisei anni dopo quel terribile boato che laceró l’Italia dell’antimafia Modica ricorda il Giudice ucciso presso la piazza Innocenzo Pluchino. In tantissimi oggi i partecipanti. Le idee di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino camminano sulle gambe degli studenti siciliani presenti alla commemorazione con tanto affetto ed orgogliosi. Gli insegnamenti di Giovanni continuano nei passi dei giovani che urlano il loro “no” alla mafia ed ogni anno è sempre più forte.

Intervista al primo cittadino di Modica Ignazio Abbate.

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI