La raccolta poetica “Ponte Tibetano” di Silvana Blandino nel XV appuntamento del Caffè Letterario Quasimodo di Modica

0
741

“Ponte Tibetano”: è questo il titolo dell’ultima raccolta poetica di Silvana Blandino, che sarà al centro del XV “sabato letterario” del Caffè Quasimodo di Modica, che si terrà alle ore 17,30 al Palazzo della Cultura il prossimo 12 maggio, nel quadro della Stagione culturale 2017-2018 del circolo culturale modicano.
Introdurrà l’autrice il Presidente del Caffè Quasimodo, Domenico Pisana, mentre presenterà il libro la poetessa di Delia, Lina Riccobene; Giovanna Drago e Giovanni Blundetto, della Compagnia teatrale “ I Caturru” di Scicli, terranno un recital di poesie tratte dalla raccolta.
“Ponte tibetano” – afferma Pisana – è una raccolta che raccoglie poesie di vita ove risalta evidente il mondo degli affetti, dei sentimenti e delle meditazioni sulla vita che Silvana Blandino riporta sulla pagina con un linguaggio tenue, delicato e finalizzato a scoprire “la felicità delle piccole cose”. Una poesia con una rilevante declinazione comunicativa che sa trasfigurare il reale senza indugi descrittivi e dove il “ponte tibetano” diventa una metafora dell’esistenza nella quale ogni lettore trova cocci, domande di senso, orizzonti di luce di un itinerario umano universale.
La serata sarà arricchita da intermezzi musicali a cura di Diego Spitale e Andrea Parisi del Liceo musicale “G. Verga” di Modica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

dieci + 9 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.