Nominato il Comitato Tecnico per “Modica Capitale della Cultura 2021”

0
1549

Il Sindaco di Modica Ignazio Abbate ha nominato i nove componenti del comitato tecnico che cureranno il fascicolo della candidatura di Modica al titolo di “Capitale della Cultura 2021”. Sono nove esponenti del mondo culturale modicano che rappresentano gli aspetti più eterogenei dell’intero comparto. Ognuno di loro si è distinto nel proprio campo ed è un professionista apprezzato per il contributo dato alla cultura. Presidente del Comitato è l’archeologo e direttore del Museo “Belgiorno”, Giovanni Di Stefano. A comporre il Comitato, la Professoressa Grazia Dormiente, consulente alla cultura dell’Amministrazione Comunale; Francesco Lucifora, direttore del Co.Ca, il Centro di Arti Contemporanee; Alessia Scarso, apprezzata regista di fama nazionale; Maurilio Assenza, docente di storia e filosofia e presidente dell’Associazione di volontariato “Don Giuseppe Puglisi”; Giuseppe Puma, poeta, organizzatore, tra le altre cose, della famosa rassegna “Casa Giara”; Marcella Burderi, Vice Presidente gruppo fotografico Luce Iblea; Orazio Sortino, docente presso l’Università di Catania e presidente dell’Opera Pia “Michele Grimaldi”. A completare il gruppo l’Assessore alla Cultura, Orazio Di Giacomo. “Senza ombra di dubbio – commenta il Sindaco – abbiamo scelto alcune delle personalità culturali più importanti della Città. Sono rappresentanti di un panorama culturale variegato e, sono certo, lavoreranno con grande professionalità e impegno per la causa. Siamo consapevoli che il percorso non sarà per nulla facile, anzi. Però ci metteremo il massimo impegno perché consci del valore che Modica può esprimere a livello culturale in Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

quattro × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.