Calcio, Promozione. Testa, cuore e gambe per il Marina di Ragusa nel prossimo impegno col Floridia

0
569

“Credo sia per noi una partita di cartello.” La commenta così il tecnico del Marina di Ragusa, Salvatore Utro la prossima partita casalinga della sua squadra contro il Floridia. “Affronteremo una squadra (quarta in classifica) che punta dritto ai play off e che all’andata ci “rubò” l’imbattibilità sul campo. Sappiamo – continua Utro – che di fronte avremo una squadra che per le motivazioni cercherà di metterci in difficoltà. Ma loro di fronte avranno un Marina di Ragusa che lavora dal 31 luglio con un solo obiettivo, forse due, che prepara le partite ogni domenica senza fare calcoli ed avendo il massimo rispetto di chi ci sta di fronte nell’altra metà campo.”
Concentrato sulla partita anche il DS Nunzio Calogero che vede il Floridia come un ostacolo impegnativo e dal quale il Marina ne potrà uscire solamente a testa alta. “Abbiamo la consapevolezza di essere i primi del girone, ma anche di affrontare una squadra che è costruita per fare bene e che vuole chiudere la stagione regolare tra le prima quattro in classifica. Dal mio punto di vista il Floridia è davvero una squadra fatta bene e molto equilibrata con un tecnico capace e molto bravo. Anche noi dovremo interpretare questa sfida con gli ultimi scampoli di concentrazione. Siamo quasi alla fine e non molleremo certamente adesso.”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

2 × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.