Protesta degli operatori ecologici a Modica. Vantano 3 stipendi

4
1685

Ritardi ci saranno oggi per la raccolta dei rifiuti a Modica. Stamani, all’apertura del cantiere, sulla Modica Mare, i dipendenti dell’Igm, la società che gestisce l’appalto in città, hanno deciso di non uscire per protestare contro il mancato pagamento di tre mensilità. Una sorta di sciopero “selvaggio”. Solo intorno alle 8 gli operatori ecologici hanno deciso di riprendere il servizio.

4 Commenti

  1. … azz… si ricomincia … ma allora non dipendeva dal precedente gestore?

  2. Premesso che va tutta la mia solidarietà ai lavoratori in sciopero che reclamano i loro legittimi diritti , mi chiedo : Ma il comune ha pagato regolarmente la ditta appaltatrice ? Curioso di avere una risposta .

  3. Dispiace per i lavoratori tutta la mia solidarietà!!!!! Il vecchio gestore???? Hahahah mi viene da ridere pensando a quello.

  4. Puccia gongola. Ha fatto da capro espiatorio ma se il comune non lo pagava poteva rimetterci da in appalto vinto per portare a casa la pagnotta come è normale per qualsiasi imprenditore ? Sarà un caso se gli addetti manifestano sotto il comune e non sotto gli uffici della IGM ?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

uno × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.