Cerca
Close this search box.

Il premio “Miglior Centro Tavola” alla modicana Carla Barone

Tempo di lettura: 2 minuti

Il premio “Miglior Centro Tavola 2024 ” è andato a Carla Barone del ristorante Fattoria delle Torri a Modica. Il Teatrino di Corte della Villa Reale di Monza è stato il luogo di assoluto charme e valore storico che ha visto confrontarsi sul suo palco gli 8 migliori giovani professionisti che avevano precedentemente vinto le selezioni territoriali. Due i momenti salienti della competizione: La cena di “Gara” domenica 19 maggio, nel Salone delle Feste dell’Hotel De La Ville, nella quale, come d’abitudine, i finalisti hanno allestito la sala, realizzato la mise en place, accolto, coccolato e servito gli ospiti giurati dimostrando una certa abilità nel servizio del menù ideato da Fabio Silva, executive chef del Ristorante Derby Grill dell’hotel. Al mattino seguente ci siamo ritrovati nel bellissimo Teatrino di Corte della Villa Reale nell’ala sinistra. Qui si è svolta la prova orale: i concorrenti hanno risposto alle domande dei giurati e hanno dovuto inoltre dimostrare la propria preparazione sui temi legati ai partner dell’evento. Successivamente si è svolto un Talk sul tema Ospitalità e Formazione e su come influenzare positivamente le giovani generazioni affinché si appassionino al mondo dell’ospitalità e ne facciano la loro professione della vita. Molti i professionisti di spicco che si sono avvicendati sul palco. I Finalisti si sono qualificati nelle due Selezioni: la prima – il Nord – a novembre 2023 svoltasi al Merano WineFestival e la seconda – Centro-Sud – svoltasi a gennaio 2024 a Palazzo Valentini a Roma. – Angela Magnolo del ristorante Bivium dell’Hotel Six Senses 5*L a Roma, Lazio. – Carla Barone del ristorante Fattoria delle Torri a Modica. – Giorgio Manni del ristorante Pulejo* a Roma, Lazio. – Italo Da Ponte del ristorante Origine a San Gemini, Umbria. – Alessia Rivano del ristorante Hostaria Ducale a Genova. – Alessandro Scarsi del ristorante Trattoria Contemporanea* a Lomazzo, Lombardia. – Andrea D’Alonzo del ristorante Il Fenicottero Rosa a Faenza, Emilia-Romagna. – Gianluca Grossi del ristorante Glam** a Venezia, Veneto. Il Premio EmergenteSala 2024 è andato ex aequeo ad Alessia Rivano del ristorante Hostaria Ducale a Genova e ad Alessandro Scarsi del ristorante Trattoria Contemporanea* a Lomazzo, Lombardia. I concorrenti hanno dimostrato anche le proprie conoscenze tecniche durante il servizio del pane. Ogni concorrente ha presentato una tipologia di pane, preparato dal ristorante di provenienza, con le farine di Agugiaro & Figna Molini, partner del format Emergente ormai di lunga data. Il premio “Miglior Pane” se l’è aggiudicato Giorgio Manni del ristorante Pulejo* a Roma, Lazio. Non solo la tecnica, ma anche l’estetica conta quando si parla si Sala. I finalisti, infatti, in occasione della cena di gara dovevano preparare per l’occasione un centro tavola che ricordasse il tema della Villa Reale e del suo parco. Il premio “Miglior Centro Tavola” è andato, appunto, a Carla Barone del ristorante Fattoria delle Torri di  Modica.

536988
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top