Cerca
Close this search box.

GAL Valli del Golfo, Francesco Aiello confermato Presidente CdA

Tempo di lettura: 2 minuti

Il GAL VALLI DEL GOLFO ha proceduto al rinnovo delle cariche sociali. L’insediamento nella carica di Amministratori ha interessato i Sindaci delle Città del territorio del GAL VALLI DEL GOLFO: Acate con Gianfranco Fidone, Comiso con Maria Rita Schembari, Gela con Lucio Greco e Vittoria Francesco Aiello.
In rappresentanza della componente privata si sono insediati i consiglieri: Eva Cappello, Luca Campisi, Rosario Catalano, Antonio Costa e Gregorio Lenzo.
Unanimemente i Soci hanno riconfermato il Presidente uscente, nonché Sindaco di Vittoria, on. prof. Francesco Aiello.
“Sono grato per la fiducia dataci dall’Assemblea- dichiara il Presidente Aiello- e per l’attestazione di stima dei Soci e del Consiglio di Amministrazione, che hanno chiesto di proseguire nel ruolo di Presidente del CdA del GAL VALLI DEL GOLFO. Proprio l’unanimità dell’indicazione rappresenta un’ulteriore dimostrazione che in questi anni la passione e l’impegno condiviso da tutti gli amministratori ci hanno permesso di conseguire obiettivi importante e traguardare nuove linee progettuali prima impensabili per i nostri territori.
Il Presidente Aiello ha riassunto ai rappresentanti dei soci i contenuti della nuova Strategia di Sviluppo Locale (SSL) Leader per il periodo 2023-2027, elaborata per promuovere lo sviluppo sostenibile dell’area e delle comunità locali con un approccio partecipativo. Per il nuovo periodo di programmazione tante le novità: il budget approvato dall’amministrazione regionale è di circa tre milioni e duecentomila euro, che sarà dedicato a finanziare investimenti da parte di Imprese e Enti pubblici nelle due aree tematiche principali previste dalla nuova strategia: “sistemi socio-culturali e turistico-ricreativi locali” e “sistemi ecosistemici, biodiversità, risorse naturali e paesaggio”.
È stato dato inoltre riscontro di come l’operatività della società non si limiti all’attuazione di Leader. Il GAL si dedica infatti anche a iniziative ulteriori e collaterali, capitalizzando l’esperienza e le relazioni instaurate nel tempo, per supportare progetti locali, diffondere buone pratiche e valorizzare le eccellenze del territorio. Tra le altre iniziative discusse, si sono distinti in questo senso le attività della Misura 1.7.2 “Reti di Facilitazione Digitale” che vede il GAL Valli del Golfo come soggetto attuatore nel territorio di riferimento, programmi di cooperazione transfrontaliera Italia-Malta e infine la valorizzazione delle filiera agricole ed agroalimentari rispettose degli ecotipi locali.
Nei prossimi giorni si svolgeranno degli eventi di divulgazione delle attività finanziate dal GAL VALLI DEL GOLFO e organizzate dai Capofila dei progetti.

536834
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top