Cerca
Close this search box.

Settimana “Erasmus” presso l’istituto Archimede di Modica

Tempo di lettura: 2 minuti

Nella settimana dal 6 al 10 maggio l’Istituto “Archimede” di Modica ha ospitato studenti e docenti turchi e polacchi, nell’ambito del progetto Erasmus+ “Gentleboys and Gentlegirls behind the Screen – stop cyber bullying”.
Dopo le due mobilità in Turchia e in Polonia, è stata la scuola modicana ad accogliere i partecipanti stranieri. Gli studenti hanno approfondito il tema del cyberbullismo attraverso l’intervista al referente d’Istituto e il confronto con una psicologa; sono state condivise testimonianze reali, risolte rapidamente ed efficacemente con gli strumenti a disposizione delle istituzioni, permettendo ai ragazzi di prendere coscienza del fatto di non essere soli di fronte a problematiche così delicate. Sono stati organizzati anche dei workshop a tema, durante i quali gli studenti, suddivisi in gruppi internazionali, hanno sviluppato storie e recitato giochi di ruolo.
Accanto alle attività specifiche del progetto, gli ospiti internazionali hanno potuto conoscere il sistema scolastico italiano partecipando alle lezioni e visitando le classi, dove sono stati accolti calorosamente dai docenti italiani. Un momento particolarmente coinvolgente è stato l’edizione speciale in lingua inglese del progetto “Dibattiamo”, per il quale gli studenti dell’Archimede si sono distinti a livello nazionale. La tesi del dibattito “per contrastare il cyberbullismo i genitori devono controllare lo smartphone dei figli” ha visto le due squadre contrapposte argomentare vivacemente pro e contro una questione che li riguarda molto da vicino.
Accanto ai momenti più impegnati, gli studenti hanno vissuto momenti di svago e di leggerezza, come i giochi rompighiaccio, il pomeriggio al mare, e le visite guidate di Modica e di Siracusa, alla scoperta delle meraviglie architettoniche e gastronomiche tipiche del territorio.
Il gruppo è stato accolto presso l’Aula consiliare, omaggiando tutti gli ospiti con una barretta di cioccolato donata dal Consorzio Tutela Cioccolato di Modica, la cui confezione è stata creata appositamente per i progetti Erasmus dell’Archimede.
L’impegno congiunto di tante persone e l’ottimo lavoro di squadra complessivo ha permesso il successo della mobilità. Se a ciò si aggiunge la collaborazione preziosa e l’entusiasmo degli studenti, la settimana Erasmus all’Archimede di Modica sarà ricordata come un’esperienza didattica eccezionale e unica nella vita, con emozioni che verranno conservate tra i ricordi più belli della scuola.

536473
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top