Cerca
Close this search box.

ASU: via libera alle assunzioni a tempo indeterminato

Tempo di lettura: 2 minuti

Via libera alle stabilizzazioni degli ASU anche in provincia di Ragusa. E’ stata emanata oggi la circolare esplicativa da parte dell’Assessorato Regionale alla Famiglia che consente agli enti pubblici e alle ASP di poter procedere alla stabilizzazione delle unità lavorative attualmente impiegate. In questo senso l’ASP è più avanti rispetto ai Comuni, avendo già effettuato la selezione interna per individuare gli idonei che avranno, oltre alla stabilizzazione, anche un aumento orario fino a 36 ore. Le unità impiegate negli Enti Locali avranno invece un contratto a tempo indeterminato a 24 ore settimanali. A darne notizia è l’Onorevole Ignazio Abbate che ha lavorato intensamente in questa direzione fin dall’insediamento a Palazzo dei Normanni. “Gli Enti – commenta l’esponente della DC –devono comunicare al Dipartimento Regionale del Lavoro il numero dei lavoratori che si intendono stabilizzare almeno 30 giorni prima della presunta data di assunzione. Il Dipartimento, dal canto suo, informerà la Regione sull’ammontare del contributo che potrà assegnare per ogni dipendente. Siamo arrivati alla fine di questo lungo iter per il quale mi sono impegnato dal primo momento del mio insediamento perché era indispensabile dare dignità lavorativa a queste migliaia di persone che da anni svolgevano il loro compito arrivando anche ad occupare posizioni apicali nella macchina amministrativa pur senza godere degli stessi diritti dei propri colleghi. Solo in provincia di Ragusa parliamo di centinaia sparsi tra i vari comuni e 84 risultati idonei presso l’ASP. Per loro la Direzione Strategica si sta già muovendo con il Dipartimento per cui dovrebbero essere tra i primi ad avere il nuovo contratto, il tutto tra poche settimane”.

534815
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top