Cerca
Close this search box.

Olio Dop Monti Iblei protagonista al Ferraris di Ragusa

Tempo di lettura: 2 minuti

Gusto equilibrato, peculiare, con note dalla forte identità mediterranea. All’olfatto una vera estasi dei sensi con un profumo intenso. L’olio dop Monti iblei diventa, per un giorno, una materia di studio. Una full immersion, ieri, all’istituto professionale Galileo Ferraris di Ragusa, grazie agli Educational tour, organizzati da Dos Sicilia e dedicati alla valorizzazione dei prodotti Dop. In mattinata la presentazione del consorzio di tutela olio dop Monti iblei con la relazione del presidente, Giuseppe Arezzo, dell’agronomo Umberto Godano e, successivamente, la degustazione con gli assaggi dell’olio a cura del capo panel Giuseppe Cicero.
A seguire showcooking con ricette elaborate dagli studenti e coordinati dal docente di cucina, Salvatore Castilletti, per valorizzare l’olio dop Monti iblei. Gli aspiranti chef hanno deliziato gli ospiti con un primo piatto (cavati di grani antichi siciliani con crema di cavolo nero, tuma persa, fiori di rosmarino e olio dop Monti iblei) e fave cottoia saltate in padella con olio dop. Una manifestazione che si è prefissa l’obiettivo di promuovere, nei giovani, la consapevolezza che l’olio è un’eccellenza della nostra gastronomia, un alimento che costituisce, da sempre, uno degli elementi identitari più forti della cultura agricola e gastronomica.
“Un’esperienza formativa e didattica – commenta il presidente del consorzio di tutela, Giuseppe Arezzo – che renderà questi ragazzi responsabili e consapevoli di cosa mangiano e perché lo fanno. Affinché una tradizione lunga millenni, possa continuare a vivere grazie alle generazioni future. Obiettivo del consorzio di tutela è promuovere l’olio dop dei Monti iblei anche nelle scuole. Ringraziamo Dos Sicilia, il dirigente scolastico dell’istituto Galileo Ferraris, Rosario Biazzo, e il capo panel Giuseppe Cicero per la fattiva collaborazione”.

529310
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top