Cerca
Close this search box.

Basket. Il momento felice della Virtus Ragusa, grande reazione

Tempo di lettura: 2 minuti

La sfida della Virtus Ragusa di basket con Milazzo arriva al momento giusto. Dovrà confermare i progressi della Virtus delle ultime due partite, dopo il k.o. in trasferta a Capo d’Orlando. Buoni segnali sono arrivati dalla vittoria contro Sala Consilina, maturata grazie al canestro di Brown sulla sirena; ottimi dalla trasferta di Barcellona Pozzo di Gotto, dove la squadra di Recupido – senza Calvi e Piscetta – non si è mai disunita, nemmeno nel momento di massima difficoltà in avvio di quarto periodo. Pazientemente la Virtus ha rimontato sette punti, ha giocato difese attente nel finale e mantenuto la mente lucida anche nei frequenti viaggi in lunetta, decisivi per la vittoria.

Massimo Di Gregorio, vice di coach Gianni Recupido, non ha dubbi: “Dopo la sconfitta con l’Orlandina, arrivata peraltro nei minuti finali, abbiamo avuto una grande reazione dal punto di vista tecnico ma soprattutto emotivo, a livello di gruppo: è questo l’aspetto che ci lascia maggiormente contenti, soprattutto nell’ultima trasferta. A Barcellona avevano perso in tanti, anche le prime della classe (sia Capo d’Orlando che Reggio Calabria, ndr)”.

Il calendario, in questa parte di stagione, non consente però di abbassare la guardia. Domenica arrivano gli Svincolati Milazzo, che all’andata procurarono parecchi problemi a Ragusa. La formazione di coach Francesco Trimboli, che ha avuto un rendimento altalenante, è reduce dalla vittoria casalinga su Castanea e dalla sconfitta in casa della Viola. Occupa la settima in classifica a un’incollatura da Barcellona. “E’ una squadra ben costruita e ben allenata – spiega Di Gregorio – ma anche molto equilibrata. Per poter vincere domenica – conclude l’assistant coach virtussino – ci serve una partita piena di attenzione e di intensità, soprattutto dal punto di vista mentale”.

La partita contro Milazzo, valida per la settima giornata di ritorno del campionato di Serie B Interregionale (girone H), è in programma alle 18 al PalaPadua e sarà trasmessa anche in diretta streaming, sul sito www.virtusragusabasket.it, al costo di 3 euro. Arbitrano Tartamella di Trapani e Puglisi di Acicatena.

526930
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top