Cerca
Close this search box.

Comiso, allontanato dalla casa familiare marito e papà violento

Tempo di lettura: 2 minuti

Personale del Commissariato di P.S. di Comiso ha eseguito la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa con allontanamento dalla casa familiare nei confronti di un  55enne  residente a Comiso resosi responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie residente in città e dei due figli, in quanto vittime della cosiddetta violenza assistita. L’indagato si rendeva responsabile negli anni 2022/2023 di gravi episodi di maltrattamenti nei confronti della moglie, significando che le condotte venivano poste in essere anche alla presenza del figlio minore di dieci anni. Alla luce dei gravi episodi di violenze fisiche e verbali posti in essere dall’indagato ed a seguito di un intervento della volante di questo Commissariato per lite in famiglia avvenuto a fine dicembre, la donna si determinava a sporgere denuncia nei confronti del marito, ragion per cui il soggetto veniva deferito per il reato di maltrattamenti in ambito familiare.

In tale ottica, gli operatori di Polizia, d’intesa con la Procura di Ragusa, a seguito di una complessa attività di indagine, richiedevano all’Autorità l’adozione di una misura cautelare finalizzata a tutelare le vittime ed evitare che l’indagato potesse ripetere tale condotta nei confronti dei familiari. In accoglimento della richiesta avanzata dal Pubblico Ministero, il Giudice del Tribunale di Ragusa, valutando la situazione e la gravità dei fatti imputabili all’uomo, ha disposto la misura del divieto di avvicinamento con applicazione del braccialetto elettronico.

La Polizia di Stato continua ad impegnarsi nella prevenzione e repressione dei reati, con particolare attenzione ai delitti contro la persona e ai delitti di codice rosso, nell’ottica di tutelare le persone vittime di violenza.

 

526539
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top