Cerca
Close this search box.

Altri consensi per il Modica Gospel Choir: Applausi nel concerto dell’Epifania

Tempo di lettura: 2 minuti

Ha raccolto ancora tantissimi consensi il Modica Gospel Choir, nell’ultimo dei concerti natalizi, tenutosi lo scorso 6 gennaio nella suggestiva Chiesa Madre di San Pietro. “We have come to worship the Lord” (Siamo venuti per adorare il Signore) è stato il tema dell’evento patrocinato dal Comune di Modica. La corale diretta dal maestro Giorgio Rizza, voce solista Aurelio Pitino, ha proposto brani profondamente emozionanti come “Amazing grace”, “Amen”, “I’m so glad Jesus lifted me”, “Order my step”, “Total praise”, Glad to be in the service”, “The Lord is blessing me”, “Oh happy day” e la coinvolgente “Hallelujah, Salvation & glory”, che il pubblico ha chiesto anche come bis del programma (il maestro Rizza e tutta l’ensamble hanno voluto dedicarla alla compianta Carmela Giannì), insieme a canti di tema natalizio, come “Silent night”, “Oh holy night”, “Santa Claus is coming to town”, “Herald angels sing” e la versione di “Born on Christmas Day”, unica in Italia, interpretata dalla piccola Lulya Rizza. E’ stato, sostanzialmemte, un trionfo spiritualmente denso di feeling tra coro e pubblico, quest’ultimo molto presente nonostante il maltempo, che ha incorniciato, ancora una volta, una raffinatissima esecuzione del Modica Gospel Choir.
“La nostra chiesa – ha detto in conclusione il parroco, Don Peppe Stella – resterà la casa del MGC, perchè ha scelto più di una volta di onorarla con le sue splendide esibizioni, espressioni del Vangelo”.
Pubblico in piedi nel richiestissimo bis, che ha generato un abbraccio, nel vero senso del termine, che ha riscaldato il luogo sacro.

526197
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top