Cerca
Close this search box.

Indonesia. Esplosione in una acciaieria provoca 13 morti  

Tempo di lettura: 2 minuti

Almeno 13 persone sono morte e altre 38 sono rimaste ferite nell’esplosione avvenuta in una acciaieria, situata nella provincia indonesiana di Sulawesi centrale, secondo la stazione televisiva locale. Il portavoce della società proprietaria dell’impianto, Tsinghsan Stainless Steel, ha precisato che l’esplosione e il successivo incendio sono avvenuti nelle prime ore del mattino dopo che un liquido infiammabile ha preso fuoco in una fornace dove erano in corso interventi di riparazione, ha riferito l’agenzia statale Antara . L’incidente è avvenuto intorno alle 5,30 locali di sabato nello stabilimento Indonesiano Tsingshan Stainless Steel. L’esplosione ha ucciso otto lavoratori indonesiani e cinque cinesi, ha detto il portavoce della Morowali Industrial Park. Secondo le testimonianze, uno dei dipendenti della PT ITSS Ferosilicon, avrebbe posizionato sopra la fornace una piastra di ferro, innescando l’esplosione che ha raggiunto anche diverse bombole di ossigeno presenti nella zona. Dopo l’incidente, i lavoratori deceduti e feriti sono stati  portati al centro medico situato all’interno della zona industriale. Attualmente, almeno 39 lavoratori sono sottoposti a cure mediche e alcuni di essi versano in condizioni dichiarate critiche. Sebbene la polizia sia arrivata tempestivamente sul posto, non ha ancora rilasciato una dichiarazione ufficiale. “È in corso un’indagine per determinare la causa dell’incidente” ha detto il portavoce della polizia del distretto di Morowali, Abdul Hamid. Il processo di fusione del nichel è noto per essere molto pericoloso perché sono necessarie temperature di fusione elevate che raggiungono fino a 1.350 gradi Celsius per produrre solfuro di ferro, comunemente noto come opaco. Sia ITSS che il gestore del parco industriale, sono filiali del gruppo Eternal Tsingshan con sede in Cina.

525320
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top