Cerca
Close this search box.

I contributi per le associazioni che operano in campo sociale, culturale e sportivo

Tempo di lettura: 2 minuti

L’onorevole Ignazio Abbate ha consegnato oggi a tre associazioni che operano nel sociale il consueto assegno mensile che l’esponente democristiano destina a quelle organizzazioni che si distinguono nei campi dello sport, del sociale e della cultura. “Un piccolo contributo personale per incoraggiare tutte quelle associazioni che con passione e spirito di sacrificio operano ogni giorno per il benessere della comunità. Una consegna che sta diventando una piacevole consuetudine perché so che questi fondi, pur non essendo tantissimi, possono contribuire a fare qualcosa di buono. E’ il mio modo personale per dire grazie a tutti loro”, queste le parole dell’Onorevole Abbate a margine della consegna che oggi ha riguardato due associazioni di Modica e una di Ispica. A beneficiarne è stata la sede modicana dell’UNITALSI, l’associazione cattolica che si occupa, tra le altre cose, di accudire i malati nei loro pellegrinaggi e che a Modica ha una lunga tradizione grazie al lavoro intenso portato avanti dai soci volontari. L’altra associazione modicana è La Contea Creativa associazione culturale nata nel 2017 con lo scopo di creare aggregazione sociale, divulgare l’artigianato tradizionale, l’ arte e la cultura locale. Il loro obiettivo è realizzare laboratori creativi di artigianato locale ed esporre le loro creazioni per trasmettere la tradizione locale alle future generazioni. La terza associazione beneficiaria è “Il dono di Francesco Onlus” di Ispica, costituita nel 2018 per portare avanti il ricordo di Francesco Campailla e la sua scelta di donare gli organi. La loro attività è tesa a divulgare la cultura della donazione degli organi e tessuti ed ogni anno organizzano nel mese di maggio la “Marcia per la vita” e la “Casa di Babbo Natale”.

524882
© Riproduzione riservata

1 commento su “I contributi per le associazioni che operano in campo sociale, culturale e sportivo”

  1. Ecco la “pistola fumante”, in mano ad un politico tutto proteso al consenso elettorale perenne.

    Un “GRAZIE” personale, palese ed inequivocabile, a dimostrazione del suo modo abnorme di fare politica.
    Contributi a pioggia per “ingraziare” l’elettorato al voto.

    Questo modo di “ingraziarsi” gli elettori o gli amici e gli amici degli amici ha assommato una montagna di debiti alla Città di Modica.

    Quante strade asfaltate ed illuminate, quanti contributi energetici a pioggia e quanti buoni natalizi ai bisognosi con le risorse pubbliche ?

    Giorno dopo giorno mi convinco che continua a dilapidare risorse pubbliche, prima comunali ed ora regionali.

    Questo era il vecchio “modus operandi” della DC; pacchi di pasta da 5kg e buoni carburanti a pioggia nelle segreterie per chi garantiva il voto.
    Bah !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top