Cerca
Close this search box.

Giarratana. Simulacro portato a spalle dalle donne

Tempo di lettura: 2 minuti

Questa mattina con la processione del simulacro dell’Immacolata Concezione portata come da tradizione a spalla dalle donne giarratanesi si è vissuto un momento importante della festa . Dopo la messa solenne tenutasi in chiesa Madre, le donne giarratanesi si sono fatte carico di portare a spalla la statua dell’Immacolata durante il corteo che ha preso il via poco prima di mezzogiorno e che si è snodato lungo le vie principali del paese. Quindi, la statua dell’Immacolata è stata portata prima all’interno della chiesa di Sant’Antonio abate e poi all’interno della chiesa del patrono San Bartolomeo per un momento di preghiera. La processione, guidata dal parroco, il sacerdote Francesco Mallemi, è proseguita sino al rientro in chiesa Madre dove è stato cantato il Te deum. Tante le persone che hanno partecipato a questo momento molto particolare e pieno di fede.
Nella foto un momento della processione di questa mattina.

524108
© Riproduzione riservata

2 commenti su “Giarratana. Simulacro portato a spalle dalle donne”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top