Cerca
Close this search box.

Scoglitti. Arrestato imprenditore agricolo intento a bruciare rifiuti

Sequestrata un’area di 1600 mq utilizzata per l’attività illecita.
Tempo di lettura: 2 minuti

Prosegue l’attività di contrasto ai fenomeni criminali in materia ambientale da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ragusa.
In particolare, i Carabinieri di Scoglitti, durante l’attività di controllo del territorio nella frazione marinara, hanno osservato la presenza di una nube scura, ed un forte odore acre nell’aria, presumibilmente riconducibile alla combustione di materiali plastici. Per quanto osservato i Carabinieri, seguendo l’origine della nube, sono giunti nei pressi di un terreno riconducibile ad una azienda agricola di proprietà di M.B., vittoriese cl.84. Dalle verifiche espletate nell’immediatezza sui luoghi, i militari hanno potuto documentare la presenza di rifiuti in plastica, in legno, metallo e scarti della lavorazione agricola, ed in particolare lo stesso proprietario veniva sorpreso mentre incendiava detti rifiuti.
Dopo aver messo in sicurezza l’area interessata dalla combustione, i Carabinieri hanno espletato approfondimenti sull’azienda agricola e, tenuto conto della flagranza di reato cui veniva colto il proprietario, lo hanno deferito in stato di arresto all’Autorità Giudiziaria per “illecita combustione di rifiuti” operando contestualmente il sequestro probatorio dell’area interessata dalla combustione, pari a circa 600 mq, più un’ulteriore area limitrofa, di circa 1000 mq, accertata essere utilizzata anch’essa per l’illecito smaltimento di rifiuti di cui parte già combusti.
L’Autorità Giudiziaria, dopo un’attenta valutazione degli elementi raccolti dai militari, ha ritenuto legittima la misura precautelare applicata nei confronti del soggetto.

522905
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top