Ruba auto a Pozzallo e sperona i carabinieri a Ispica. Arrestata

Tempo di lettura: 2 minuti

Nel pomeriggio di ieri i carabinieri della Stazione di Ispica hanno deferito in stato di libertà una 40enne del posto, già nota alle Forze dell’Ordine, per ricettazione, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale.

La donna, alla guida di un’autovettura rubata Pozzallo nel corso della stessa mattinata, veniva segnalata ai Carabinieri mentre transitava nell’abitato di Ispica, perché eseguiva manovre azzardate e pericolose per la circolazione, proprio mentre la proprietaria dell’utilitaria stava formalizzando la denuncia di furto presso la Stazione di Ispica.

Due pattuglie, tempestivamente intervenute, la intercettavano:  ne seguiva un breve inseguimento poiché la donna non ottemperava all’alt, tendando di sottrarsi al fermo, anzi accelerava la marcia minacciando di speronare le auto di servizio. La professionalità dei militari consentiva di bloccare la donna, impedendogli la fuga, costringendola ad arrestarsi. Nell’occorso, una delle due auto dei Carabinieri veniva speronata riportando lievi danni. Per fortuna, la vicenda si concludeva senza feriti e con la restituzione del veicolo alla proprietaria. Seguito ulteriori accertamenti la spericolata conducente risultava priva di patente di guida.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top