Cerca
Close this search box.

Nigeria. Esplode autobotte carburante: 30 decessi

Tempo di lettura: 2 minuti

(gr) Al momento sono 30 i corpi a malapena riconoscibili recuperati dopo l’incendio di un’autocisterna che trasportava carburante in Nigeria. Secondo le autorità, la maggior parte dei decessi è avvenuta perché, dopo che il camion si è ribaltato, la gente si è  precipitata a raccogliere  il carburante che usciva dal serbatoio, senza pensare alla possibilità di un’esplosione, che alla fine si è verificata e investito i malcapitati. Al termine si sono contati 30 morti e una sessantina di feriti con ustioni di diversa gravità. Alle quali si sono aggiunte tensioni causate dalle esplosioni a catena di una ventina  di auto parcheggiate lungo la strada. Polizia e  vigili del fuoco intervenuti sul posto hanno riferito che stanno ancora indagando sulle cause dell’incidente e successiva esplosione mortale.

518371
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top