Cerca
Close this search box.

Nicastro: “Opposizione sempre più irresponsabile in Consiglio comunale a Vittoria”

Tempo di lettura: 2 minuti

“La solita opposizione continua a causare danni alla città e stavolta lo fa attraverso la mancata approvazione del rendiconto finanziario 2022, un mero atto tecnico/contabile”. E’ quanto afferma l’assessore-consigliere comunale di Vittoria Giuseppe Nicastro il quale aggiunge: “Opposizione becera perché prima vota i motivi di urgenza dell’atto (rendiconto finanziario) ritenendolo appunto urgente dato che lo ha detto il commissario; poi, però, pensa di rinviare la seduta, quindi una ulteriore perdita di tempo e un continuo danno economico per il Comune, il tutto sulla pelle dei cittadini. Un atto importante, quello del rendiconto 2022, che mesi fa, pur essendoci stati i pareri favorevoli dei dirigenti e dei revisori dei conti, le opposizioni hanno ritenuto di bocciare, bloccando quindi l’attività del Comune, facendo sì che sia nominato un commissario, lo stesso che dichiara come vada bene approvare il rendiconto proposto dall’amministrazione comunale. Dopodiché accade che lo stesso commissario convochi un Consiglio comunale d’urgenza per martedì sera in modo da approvare l’atto ma l’opposizione, incurante delle conseguenze negative che ricadranno sulla città, se ne infischia e rinvia il Consiglio per il 30 settembre, ultimo giorno utile. In Consiglio comunale, purtroppo, abbiamo a che fare con una combriccola di partiti che, pur di andare contro il sindaco Aiello e l’amministrazione, sono disposti a mettersi proni dinnanzi alla Destra, appiattendosi completamente. Tutti insieme, in pratica, Mpa, movimenti civici, 5 Stelle e Italia Viva, appiattiti a destra. Ma al momento opportuno, saranno politicamente spazzati via da questa stessa destra a cui fanno da stampella”.

2Stesso discorso, a mio avviso – continua Nicastro – vale anche e soprattutto per quei consiglieri eletti solo grazie alle liste trainate dal nome di Aiello Sindaco che non avendo ottenuto non so cosa votano contro ogni atto. Se non fossero stati candidati nella nostra coalizione, sarebbero già a casa. Una opposizione irresponsabile e che usa la forza dei numeri per continuare a fare danni alla città, con il rischio di bloccare più di 5 milioni di euro di trasferimenti statali che darebbero una boccata di ossigeno alle casse comunali. Hanno portato la città al baratro, allo scioglimento e vogliono ancora fare danni ma non prevarranno. Noi continueremo a stare al nostro posto, quello in cui gli elettori ci hanno messo, per difendere strenuamente la città”.

518039
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top