Cerca
Close this search box.

Giarratana. Maria SS della Neve. Avviato il triduo

Tempo di lettura: 2 minuti

Ha preso il via, ieri pomeriggio, il solenne triduo in onore a Maria Santissima della neve, patrona di Giarratana, con la celebrazione eucaristica presieduta da padre Fabio Stracquadaini, parroco della parrocchia Madonna delle Grazie di Comiso. In serata, poi, al Cuozzu, il quartiere antico del centro collinare ibleo, si è tenuta una serata musicale partecipatissima con il gruppo “Gli anni”, tribute band degli 883. Oggi, il triduo continua con la giornata unitalsiana. Alle 18,30 la preghiera del Rosario, animata dal gruppo Unitalsi “misteri luminosi con Bernadette. Alle 19, la celebrazione eucaristica sarà presieduta da don Giovanni Filesi, vicario parrocchiale della parrocchia San Giuseppe artigiano di Ragusa, alle 20, sul sagrato della basilica di Sant’Antonio Abate, momento di condivisione con gli ammalati e i soci Unitalsi. Alle 21,30, inoltre, serata comunitaria in piazza Vittorio Veneto animata dal movimento dei Cursillos di cristianità: preghiera, canti, testimonianza e amicizia. Domani, invece, è il giorno della vigilia della solennità della santa patrona. Alle 18, tra lo sparo dei colpi di cannone, il corpo bandistico Vincenzo Bellini Città di Giarratana annuncerà la solennità con il tradizionale giro di gala per le vie cittadine e l’esecuzione di marce sinfoniche in piazza. Alle 18,30 preghiera del Santo Rosario animata dal gruppo catechiste (misteri dolorosi). Alle 19 la celebrazione dei Primi vespri nella solennità della santa patrona. Alle 19,30 la celebrazione eucaristica prefestiva presieduta da don Salvatore Mallemi, parroco delle parrocchie Santa Maria Maddalena e San Francesco di Paola di Vittoria alla quale sono invitate a partecipare tutte le mamme che hanno avuto la gioia di un figlio nel corso dell’anno. Alle 22,30, poi, in piazza Vittorio Veneto, “Colpa d’Alfredo” Vasco Rossi tribute band.

513821
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top