Cerca
Close this search box.

Ragusa. Management delle imprese per economia sostenibile

Confcommercio provinciale ieri pomeriggio alla costituzione del comitato di indirizzo del corso
Tempo di lettura: 2 minuti

Anche Confcommercio provinciale Ragusa, rappresentata dal presidente sezionale Confcommercio Vittoria, Gregorio Lenzo, ha partecipato, ieri pomeriggio, alla costituzione del comitato di indirizzo del corso di laurea in Management delle imprese per l’economia sostenibile che l’Università di Catania ha attivato a Ibla. A rappresentare il sistema Confcommercio anche il presidente Federalberghi Ragusa, Rosario Dibennardo, intervenuto a sua volta. Lenzo, dopo avere portato i saluti del presidente regionale e provinciale, Gianluca Manenti, e dell’intero sistema Confcommercio, ha illustrato qual è, per l’intera organizzazione di categoria, il significato di questo percorso. “Crediamo molto nell’interazione – ha spiegato Lenzo al microfono durante il proprio discorso nell’aula magna dell’ex distretto militare di via dottor Solarino, sede dell’Università a Ibla – tra la formazione universitaria e il mondo delle imprese che rappresentiamo sul territorio. Puntiamo molto su quelle che sono, secondo noi, a maggior ragione dopo la pandemia, due direttrici molto importanti e di cui, come sistema, ci stiamo occupando: vale a dire la questione della digitalizzazione e la necessità della sostenibilità. Sono questi i nuovi percorsi che dobbiamo affrontare e che ci devono, ovviamente spingere, ad affrontare il tutto in termini di innovazione perché questo significa crescere. E per crescere dobbiamo farlo sicuramente insieme con una pluralità di fattori, in maniera sinergica. E questo, così come abbiamo capito, è il fine di questo avvio di percorso universitario che riteniamo importante sul fronte della formazione”. “Sappiamo – ancora Lenzo – che, per l’inserimento di queste nuove competenze e dei giovani, c’è bisogno anche del nostro sostegno come corpo intermedio in quanto noi, come Confcommercio, possiamo essere incisivi su quelle che sono le reti delle imprese diffuse sul territorio. Siamo, dunque, ben lieti, e lo ha ribadito più volte anche il nostro presidente provinciale Gianluca Manenti, di potere fare la nostra parte e dare il nostro contributo. Per questo ringraziamo chi ci ha invitato e tutti coloro che si cimenteranno, assieme a noi, a intraprendere questo interessante percorso”.

511431
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top