Cerca
Close this search box.

Maltempo, la situazione delle campagne ispicesi resta impietosa

Tempo di lettura: 2 minuti

A distanza di qualche giorno dalla violenta ondata di maltempo che ha colpito il SudEst della Sicilia, la situazione delle campagne ispicesi permane impietosa: come testimoniato dalle fotografie scattate presso un agrumeto del bassopiano, a dispetto di ciò che il sindaco Leontini ha dichiarato circa la tenuta del sistema di drenaggio, l’acqua fatica tuttora a defluire e molti agricoltori sono ancora impossibilitati a raggiungere le loro proprietà a causa degli allagamenti e del dissesto stradale causato dalle copiose precipitazioni, al quale non si è ancora posto alcun rimedio di sorta.

Gli agricoltori ispicesi ritengono che il  dovere dell’amministrazione comunale sia, innanzitutto, quello di rappresentare il reale stato dei luoghi presso tutte le sedi istituzionali; non è accettabile, infatti, che si tenda a minimizzare quella che invece è una situazione drammatica per gli imprenditori agricoli, che vedono i loro investimenti mortificati (si pensi alle numerose serre tuttora sott’acqua) dall’artificioso compiacimento degli amministratori, che appaiono adagiati sulla convinzione che “poteva andare peggio”. 

Quel “peggio”, per molti, è già arrivato e si tratta della seconda volta nel giro di appena tre anni e mezzo. 

Si pensi a soluzioni strutturali che possano – se non eliminare un problema certamente dettato da fenomeni meteorologici sempre più estremi ed a carattere alluvionale – quantomeno limitare i danni per gli imprenditori, costretti a pagare esosi balzelli al Consorzio di bonifica e, ciclicamente, vedere distrutte le proprie coltivazioni. 

502093
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top