Cerca
Close this search box.

L’Avimecc Volley Modica torna in palestra dopo le vacanze

Da oggi tutti concentrati sulla sfida con Ortona che apre il 2023 dei biancoazzurri
Tempo di lettura: 2 minuti

E’ terminato il breve periodo di vacanza per l’Avimecc Volley Modica, che da oggi riprende a lavorare a pieno regime per preparare la difficile sfida di domenica prossima al “PalaRizza” contro la vice capolista Sieco Service Ortona che aprirà il 2023 del sestetto biancoazzurro.

Lo staff tecnico guidato da coach Giancarlo D’Amico, utilizzerà i giorni che separano la squadra dalla difficile gara casalinga, per smaltire le “tossine” dopo i festeggiamenti del nuovo anno e soprattutto per trovare la giusta condizione per affrontare nel migliore dei modi una delle squadre più forti del girone meridionale della serie A3, che punta senza nascondersi al ritorno nella serie superiore dalla quale è retrocessa lo scorso campionato.

Dopo la trasferta di Catania nel giorno di Santo Stefano, alcune vicissitudini non hanno permesso alla squadra di lavorare al completo, ma coach D’Amico ha fatto di necessità virtù cercando di trarre sempre il meglio dagli atleti a disposizione.

Il campionato entra nella fase più importante, e l’obiettivo principale da centrare è recuperare il prima possibile la forma ottimale per potersi giocare le partite alla pari con le altre formazioni.

La settimana di sosta per dare spazio alla Coppa Italia, a tal proposito è stata accolta positivamente dall’ambiente biancoazzurro che a “palla ferma” ha potuto fare un primo bilancio della stagione.

Dopo un buon inizio, la squadra ha accusato qualche passaggio a vuoto, ma non si è abbattuta e ha provato a risalire la china. Il valore del gruppo, non è stato mai in discussione, ma da ora in avanti si dovrà cercare di essere più costanti ed evitare i blackout avuti in qualche partita che hanno lasciato tanto rammarico per qualche punto di troppo perso per strada. Credere maggiormente nei propri mezzi è fondamentale in un campionato che quest’anno è molto più competitivo rispetto alle passate stagioni, ma la squadra in alcune partite è stata in grado di esprimere una pallavolo di grande qualità e questo lascia ben sperare per il futuro. Da quelle partite bisognerà ripartire per continuare il percorso di crescita e regalare ancora tante soddisfazioni ai tifosi che nelle gare casalinghe non hanno mai fatto mancare il loro supporto.

499198
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top