Cerca
Close this search box.

Modica. “Versi di Luce” 14esima edizione, si apre il sipario

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Festival internazionale di CinemaPoesia “Versi di Luce”, organizzato dal “Cineclub 262” di Modica si svolgerà a Modica e a Gela dal 12 al 18 dicembre prossimi.
Il Festival, giunto alla quattordicesima edizione, vanta partner importanti quali Regione Siciliana Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo, Sicilia Film Commission, FICC, PSC Piano Sviluppo e Coesione Sicilia, Stellamaris di Gela, Consorzio Tutela Cioccolato di Modica, Civico 111 di Gela, Diari di Cineclub, Fondazione Grimaldi di Modica, International Federation of Film Societies, Comune di Modica, Comune di Gela, Cineteca Modicana, Officina Kreativa, Lega Italiana Poetry Slam.
Ecco un estratto del tema del “Versi di Luce 2022”: “Il mare non ha paese ed è di tutti quelli che lo stanno ad ascoltare”, muovendo da una citazione tratta da “I Malavoglia” di G. Verga, in occasione del centenario della sua morte. Il mare rappresenta la metafora del confidente, del muto naturale interlocutore, riporta ad interrogare se stessi sul senso delle proprie azioni, come di chi parte nella novella (‘Ntoni), per riscoprire il coraggio di seguire le pulsioni che animano ogni progetto di vita, per orientare la propria bussola interiore e proseguire il viaggio che è il senso di ogni vita.
E poi il mare…, strumento di unione fraterna delle Terre e dei Popoli che “lo stanno ad ascoltare”, quell’ascolto che è coscienza, intimità e umanità.
Le parole di Verga si fondono, nel progetto “Giovani Versi di Luce”, con il verso iniziale della poesia di S. Quasimodo “Sode ancora il mare”: “Già da più notti s’ode ancora il mare, lieve”: il messaggio si rafforza e scuote gli animi perché nulla è impossibile. Serenità e rimpianto, nei versi di Quasimodo, ma anche ricordo dei sentimenti, desiderio pungente, pulsione che anima ogni gesto. L’ascolto interiore è un propulsore per essere se stessi, ma la parte migliore”.
Il Festival toccherà numerose location tra Modica e Gela: Cineteca di Modica, Fondazione Grimaldi di Modica, Nuovo Cinema Aurora di Modica, Cineteatro Antidoto di Gela, Galleria Civico 111 di Gela, Cinema Hollywood di Gela.
Eccezionale il programma: proiezioni di cortometraggi, lungometraggi, videoclip e videopoetry in concorso, incontri a tema cinematografico con registi (Adriano Aprà, Saverio Cappiello, Antonello Matarazzo, ecc.), presentazioni di libri a cura di critici e storici del cinema (Nino Genovese, Mario Patanè, Renato Scatà, ecc.), eventi speciali con proiezioni di film fuori concorso alla presenza di registi ed esperti del settore cinematografico (il catalano Julio Lamana Orozco, Bruno Di Marino, Stefano Pierpaoli, ecc.), tavole rotonde con ospiti prestigiosi (Joao Paulo Macedo, Dragan Milinkovic Fimon, i delegati della Federazione Italiana Circoli del Cinema, ecc.), Presentazione del Progetto “Giovani Versi di Luce” dedicato agli studenti di Modica, Gela e Pozzallo partecipanti, un Poetry Slam, uno spettacolo teatrale a cura dell’ANFFAS nella sezione “Ospiti Speciali”, mostre tematiche, la serata conclusiva con le premiazioni nelle varie sezioni del Festival e la consegna dei tre premi speciali Una Voce, Teatro e Poesia e Musica e Poesia, ecc.
Si parte con i primi due giorni di Festival che già proietteranno il pubblico in una dimensione fantastica e straordinaria a marchio “Versi di Luce”: giorno 12 dicembre si terrà a Gela alle ore 18 al CineTeatro Antidoto l’evento “Presentazione del progetto Giovani Versi di Luce – Proiezione di cortometraggi per gli studenti della città di Gela” e giorno 13 dicembre a Modica a partire dalle ore 19 alla Fondazione Grimaldi nella Saletta Cinema e nella Sala Mostre sono in programma le proiezioni di cortometraggi, lungometraggi, videoclip in concorso, oltre all’attesissimo evento “Note da Oscar Speciale Versi di Luce”, il concerto di inaugurazione di tutto il Festival a cura dei musicisti del gruppo “Chroma Ensemble” che si terrà alla Fondazione Grimaldi nella Sala Convegni alle ore 19.30.
Anche quest’anno al Festival internazionale di CinemaPoesia “Versi di Luce” sono pervenute centinaia di opere cinematografiche da svariati Paesi: Stati Uniti, Messico, Gran Bretagna, Canada, Germania, Belgio, Spagna, Cina, Iran, Turchia, Francia, Polonia, Grecia, Austria, solo per citarne alcuni.
Inoltre, ci saranno degli eventi permanenti alla Fondazione Grimaldi di Modica dal 13 al 18 dicembre: Loop di videopoetry, la mostra “Giovanni Verga e il Cinema”, in occasione del 100° anniversario dalla morte dello scrittore siciliano, a cura di Franco La Magna e la mostra “Poesia del mare” a cura della pittrice spagnola Monse Pla.
Seguirà divulgazione puntuale del programma degli altri giorni del Festival.

497702
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top