Santa Croce Calcio sfida il Mazzarrone per continuare a sognare

Tempo di lettura: 2 minuti

La tredicesima giornata del campionato di Eccellenza vedrà il Santa Croce ritornare al Kennedy per affrontare il neo promosso Mazzarrone. Sarà una gara dalle mille insidie per la squadra di Lucenti che dovrà vedersela contro una delle dirette rivali alla corsa per la salvezza che in questo primo scorcio di stagione ha dimostrato di meritare la categoria. I giallorossi allenati da Samuele Costanzo, infatti, occupano attualmente la stessa posizione in classifica del Cigno (pari merito a 15 punti) e nonostante, la rosa dei giocatori sia stata rinnovata quasi del tutto rispetto alla scorsa stagione, hanno avuto un buon impatto nel nuovo campionato. Il Mazzarrone proviene da un’ottima vittoria contro la Nebros e nelle gare in trasferta hanno fatto sempre delle ottime prestazioni, riuscendo anche a conquistare ottimi risultati. Mister Lucenti è consapevole delle difficoltà che la sua squadra potrebbe incontrare e proprio per questo motivo, in settimana ha preparato con parsimonia la gara. L’obiettivo è quello di continuare nella striscia positiva di risultati e per questo motivo Mister Lucenti in vista dell’importanza dell’incontro avrà quasi tutta la rosa a disposizione (tranne Sowe squalificato per 3 giornate), compresi i tre grandi ex Ravalli, Di Nora e Napolitano che lo scorso anno furono protagonisti con la maglia della città dell’uva. Vista l’apertura delle liste di trasferimento (si aprirà il 1 dicembre), nei giorni prima dell’incontro potrebbero esserci anche delle novità di mercato e proprio in occasione di questa finestra hanno già lasciato la squadra Christian Gjini, Antonio Zerrillo e Simone Drago.
Di seguito il commento del DS Gabriele Astorino.

” La squadra in settimana ha lavorato bene proprio per farsi trovare pronta ad affrontare il Mazzarrone. Verosimilmente temo più la gara di sabato pomeriggio che quella che abbiamo affrontato domenica scorsa a Taormina. Dobbiamo cercare di avere la stessa mentalità che abbiamo avuto contro il Taormina, dove, nonostante, l’inferiorità numerica abbiamo giocato alla pari contro una signora squadra. Naturalmente ogni gara ha la sua storia, ma, ho fiducia in questo gruppo e sono convinto che sabato i ragazzi faranno una grande prestazione. In questa finestra di mercato ci saranno movimenti in entrata e in uscita, ma non voglio sbilanciarmi prima che i giocatori abbiano ratificato con la loro firma la lista di trasferimento. Posso solo ufficializzare le partenze di Gjini, Zerrillo e Drago; a cui vanno i ringraziamenti per il loro impegno con la maglia del Santa Croce e gli auguri per il proseguo della loro carriera calcistica. Stiamo sondando il mercato e arriveranno dei giocatori che andranno a puntellare l’ottimo organico che abbiamo a disposizione. Sicuramente, ne sapremo di più nei prossimi giorni e speriamo di poter tesserare qualche nuovo giocatore prima dell’incontro con il Mazzarrone”

La gara si giocherà al Kennedy e avrà inizio alle ore 14.30. A dirigere la gara sarà il signor Alessio Marino della sezione arbitrale di Acireale che sarà collaborato dal signor Di Paola della sezione di Catania e dal signor Triolo della sezione di Acireale

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI