Cambio al vertice della polizia locale di Comiso

Tempo di lettura: 2 minuti

Cambio di “guardia” al comando di Polizia Locale di Comiso. Il Comandante Comitini passa il testimone al nuovo comandante che si insedierà a fine mese”. “Salutiamo l’avvocato Marco Comitini – dichiara il sindaco di Comiso – che in questo anno ha lasciato un segno tangibile nell’attività svolta nel ruolo di Comandante di Polizia Locale. Lo ringraziamo perché l’intero comando è cresciuto notevolmente e i numeri lo confermano, pur nelle difficoltà a gestire molte situazioni con poche unità rispetto alle esigenze quotidiane, e perché si è calato immediatamente nella realtà con la sua professionalità e l’abnegazione che ha tradotto nella sua attività quotidiana. Crediamo – conclude Maria Rita Schembari – che ci siano dei dirigenti in grado di lasciare il segno nei ruoli che hanno esercitato anche in tempi brevi, e sicuramente lui è uno di questi”.
“Nulla da eccepire sulla scelta dell’avvocato Comitini – aggiunge l’assessore Dante Di Trapani – che è stata ponderata a lungo e anche sofferta, sebbene valutata positivamente viste le opportunità professionali future. Auguriamo i migliori successi a Comitini al quale siamo grati per il lavoro svolto in quest’anno e che certamente lascerà un segno indelebile. Tuttavia, siamo già pronti a breve, a presentare alla città il nuovo Comandante che sostituirà Marco Comitini, il dott. Salvatore Giardina, al quale Comitini ha dato la propria disponibilità a coadiuvarlo nell’inserimento nel settore”.
“Ringrazio tutta l’amministrazione, in primis il sindaco e l’assessore Di Trapani – aggiunge a chiosa Marco Comitini – e i dirigenti con i quali ho collaborato durante questo anno, tutto il corpo
di Polizia Locale per i rapporti umani e di collaborazione che da subito si sono instaurati, perché mi hanno consentito di crescere professionalmente. Ma le prospettive professionali presentatesi, mi hanno portato, amaramente, a fare una scelta, in considerazione anche della provvisorietà di questo incarico presso il Comune di Comiso. Mi sento anche di ringraziare la città, i cittadini- conclude Comitini – perché hanno mostrato solidarietà nei confronti del lavoro svolto”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI