Convenzione tra il “Curcio” di Ispica e Maristaeli di Catania

Tempo di lettura: 2 minuti

Importanti orizzonti per i percorsi PCTO (percorsi di orientamento e competenze trasversali) degli studenti del quinto anno dell’indirizzo professionale manutenzione e assistenza tecnica dell’Istituto “Curcio” di Ispica. Stamattina presso la Stazione Elicotteri di Catania, il dirigente scolastico dell’istituto ispicese, Maurizio Franzò, e il comandante della Stazione Elicotteri Marina Militare di Catania Maristaeli, capitano di vascello Riccardo Leoni, hanno stipulato una convenzione che permetterà l’avvio dei percorsi di alternanza scuola –lavoro degli studenti.
L’accordo si pone l’obiettivo di implementare percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento, con la realizzazione di progetti di formazione/lavoro a favore di 60 studenti provenienti da tre scuole della Sicilia sudorientale. Le altre due scuole coinvolte nell’iniziativa, oltre il “Curcio” di Ispica, sono della provincia etnea.
“I progetti di collaborazione – si legge in una nota della Marina Militare – avranno la finalità di accrescere la formazione dei partecipanti attraverso un contatto diretto col mondo della Marina a fianco di militari, specialisti di settore, incrementando il rapporto di cooperazione sinergica fra scuola e Forze Armate ed offrendo una formazione specifica sulla esecuzione dei controlli e della manutenzione preventiva nel settore aerospaziale”.
Gli studenti del “Curcio”, coordinati dalla docente Adriana Marino Cugno Garrano, saranno inseriti in una delle linee dedicate alla manutenzione degli elicotteri.
Il progetto, fortemente voluto e sostenuto dal dirigente scolastico Maurizio Franzò, è stato accolto con grande entusiasmo dagli studenti e dai docenti e rappresenta una assoluta novità per gli studenti dell’indirizzo manutenzione e assitenza tecnica,indirizzo che vanta una lunga tradizione nella città e nel comprensorio.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI